Baci di Dama

2015-01-05

I baci di dama sono dei dolci originari del Piemonte, precisamente della città di Tortona, dove nacquero circa un secolo fa. Sono chiamati in questo modo perché sono composti da due calotte di pasta che alludono a due labbra intente a baciare.

Ingredienti

  • 280 g di farina 00
  • 200 g di burro morbido
  • Mezzo cucchiaino di sale fino
  • 200 g di zucchero
  • 120 g di farina di mandorle
  • 120 g farina di nocciole
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cioccolato bianco

Preparazione

Step 1

Nella planetaria mettere il burro, la farina, lo zucchero e mescolare.

Step 2

Quando il composto risulta omogeneo, aggiungere lo zucchero e le due farine di frutta secca. Continuare a impastare.

Step 3

Trasferire l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato. Impastare con le mani, cercando di renderlo compatto quanto possibile.

Step 4

Prelevare piccole porzioni di pasta più o meno della stessa dimensione e formare delle palline. Adagiare le palline su una teglia ricoperta di carta forno e mettere in frigo.

Step 5

Infornare le palline di biscotti per 25 minuti a 160 gradi in modalità ventilata.

Step 6

Quando i baci di dama saranno cotti, estraeterli dal forno e lasciarli raffreddare. Fare sciogliere il cioccolato fondente e quello bianco in due diversi contenitori nel microonde.

Step 7

Versare una goccia di cioccolato sulla base appiattita di un biscotto e accoppiarlo a un altro biscotto. Lasciare raffreddare poggiandoli su un foglio di carta forno.

Valutazione Media

(5 / 5)

5 5 1
Rate this recipe

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Mousse Fragole

    Mousse alle fragole

  • Salame di cioccolato

    Salame di cioccolato

  • Religiose al cioccolato

    Religiose al cioccolato

  • Come preparare i macaron

    Come preparare i macaron

  • Churros accompagnati da cioccolata calda

    Churros

Commenta questa ricetta