Cinnamon Rolls

2015-08-28
Cinnamon Roll
  • Portate : 16
  • Tempo Preparazione : 90 min.
  • Tempo cottura : 20 min.

I Cinnamon Rolls sono dei morbidissimi dolci spiralati di pasta lievitata, aromatizzati alla vaniglia e alla cannella. Sono delle piccole brioches sofficissime che vanno bene sia per una calda colazione che per una merenda veloce!
I Cinnamon Rolls, il cui nome originale è Knelbulle, sono di origine svedese,ma sono molto diffusi in tutto il Nord Europa e nel Nord America, dove, insieme ai pancakes, costituiscono la tipica colazione all’americana.
In Finlandia vengono utilizzati per creare una torta chiamata Boston Cake, formata da diversi cinnamon roll disposti uno adiacente all’altro.
Un particolare molto importante nella ricetta dei cinnamon rolls è la farcitura alla cannella, che deve essere spalmata esternamente all’impasto, altrimenti fermerebbe l’azione del lievito.
Un ingrediente facoltativo ma che consigliamo vivamente è la glassa: versatela sui cinnamon ancora caldi e fatela asciugare qualche minuto.
Le vostre fantastiche brioches sono pronte!

Ingredienti

  • 285 gr di Farina 00
  • 250 gr di Farina Manitoba
  • 200 ml di Latte
  • 180 gr di Burro
  • 70 gr di Zucchero
  • 150 gr di Zucchero di canna
  • 100 gr di Zucchero a velo
  • 3 Uova
  • 12 gr di Lievito fresco (4 gr se disidratato)
  • 1 bustina di Vanillina
  • 1 cucchiaino di Miele
  • 2 cucchiai di Panna liquida
  • 5 cucchiaini di Cannella
  • 6 gr di Sale

Preparazione

Step 1

Per iniziare a preparare i Cinnamon rolls bisogna prima di tutto mettere in una ciotola il lievito, unirlo a 50 ml di latte tiepido e al miele e mescolare fino a sciogliere i componenti. Nel frattempo mescolare in un'altra ciotola 250 gr di Farina 00 e 250 gr di Farina Manitoba. Da questo composto prendere 100 gr di farine e unirle al composto lievitante precedentemente preparato. Impastare il tutto fino a formare una palla bene liscia e lasciare lievitare nella ciotola per 40 minuti circa, coprendo con pellicola trasparente e mantenendo il composto in un ambiente tiepido (come un forno spento con la luce accesa), fino alo raddoppiamento del suo volume.

Step 2

Nel frattempo mettere il rimanente latte in un pentolino, aggiungere la bustina di vanillina, 80 gr di Burro e 70 gr di Zucchero e intiepidire fino a rendere il burro cremoso, ma non completamente liquido. Una volta raggiunto questa consistenza spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Nella ciotola di un mixer versare metà composto delle farine e con la frusta a foglia miscelare a media velocità. Mentre la frusta è in azione aggiungere lentamente una parte del composto di latte e burro, ammorbidendo così il composto totale. Adesso prendere la pasta lievitante preparata all'inizio e aggiungerla a pezzi nella ciotola del mixer, continuando ad impastare. Se non avete il mixer, dovete fare questo procedimento a mano. Quando il composto sarà abbastanza omogeneo, aggiungere gli altri ingredienti: le due uova (uno alla volta), il restante composto delle farine (un cucchiaio alla volta), il restante composto di latte e burro e infine il sale. Quando il composto ormai avrà preso forma, togliere la frusta a foglia e metter eil gancio, continuando a mescolare per 15 minuti. Il composto sarà pronto quando si attorciglierà facilmente al gancio. Una volta pronto versarlo su una superficie infarinata e lavorarlo un po' con le mani fino ad ottenere una forma sferica. Adagiarla in una ciotola abbastanza capiente e lasciarla lievitare in forno spento (luce accesa) per almeno 2 ore: dovrà raddoppiare di volume.

Step 3

Mentre il composto lievita, bisognerà preparare la farcitura: versare in una ciotola lo zucchero di canna e 3 cucchiaini di cannella; mescolare continuamente e nel frattempo unire poco alla volta 100 gr di Burro ammorbidito. Quando il composto sarà abbastanza omogeneo, unire 35 gr di Farina 00 e mescolare fino ad ottenere una crema abbastanza morbida. Quando l'impasto sarà lievitato, bisognerà adagiarlo su una spianatoia infarinata e stenderlo con un mattarello: si dovrà ottenere un rettangolo di circa 1 cm di spessore. Successivamente, ricoprire la superficie del rettangolo (eccetto i bordi) con la crema alla cannella appena preparata, stendendola per bene. Spennellare i bordi con l'albume di un uovo e avvolgere il rotolo dalla parte lunga. Avvolgere il rotolo nella pellicola trasparente, sigillandolo e riponendolo in frigo per almeno 2 ore.

Step 4

Quando il rotolo sarà ben compatto sarà pronto per essere tagliato a fette: rimuovere la pellicola e tagliare delle fette di circa 2,5 cm di spessore con un filo di nylon, in modo che il taglio risulti perfettamente netto. Porre ogni fetta su una teglia foderata con carta forno, abbastanza distanti l'una dall'altra. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppiamento del volume. Dopo mettere nuovamente i Cinnamon in frigorifero almeno un'ora per far solidificare il burro. Passata l'ora, spennellare i Cinnamon rolls con un composto di panna liquida e tuorlo d'uovo e infornarli in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Una volta pronti, uscirli e lasciarli intiepidire.

Step 5

Mentre i cinnamon cucineranno in forno, si potrà preparare una glassa da versare sopra i dolci (facoltativo): unire in una ciotola lo zucchero a velo, acqua bollente e un pizzico di cannella in polvere e mescolare fino ad ottenere una crema più o meno densa, a seconda del quantitativo d'acqua utilizzato. La glassa liquida verrà spalmata con un pennello, quella più densa dovrà essere versata con una sac a poche sui cinnamon ancora tiepidi, con decorazioni a vostro piacere. Lasciate asciugare la glassa e servite i Cinnamon Rolls!

Immagine con licenza CC BY 2.0 di Helen.Yang
Valutazione Media

(5 / 5)

5 5 1
Rate this recipe

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Mousse Fragole

    Mousse alle fragole

  • Salame di cioccolato

    Salame di cioccolato

  • Religiose al cioccolato

    Religiose al cioccolato

  • Come preparare i macaron

    Come preparare i macaron

  • Churros accompagnati da cioccolata calda

    Churros

Commenta questa ricetta