Dolcetti turchi alle rose

2015-07-13
  • Livello difficoltà:
Dolcetti turchi alle rose

Il nome originale di questi dolcetti turchi alle rose è “Lokum”, la versione più tipica è quella che oggi vi proponiamo, ovvero quella alle rose, ma ne esistono di tutti gusti e colori. Questi dolcetti gelatinosi vengono anche confezionati singolarmente in piccole scatole da regalare per occasioni speciali. Chi è andato in Turchia li avrà provati sicuramente almeno una volta. Perfetti per accompagnare un tè orientale alla menta, possono conservarsi per circa 1 settimana, separati da fogli di carta forno.

Ingredienti

  • 500 g di zucchero semolato
  • 30 g di gelatina alimentare neutra
  • 25 cl di acqua
  • 1 tazzina di zucchero a velo
  • 1 tazzina di fecola
  • 1 cucchiaio di acqua di rosa
  • colorante alimentare rosa

Preparazione

Step 1

Versare in una ciotola l'acqua, aggiungere la gelatina e lasciarla gonfiare. Unire lo zucchero e versare il composto in una pentola dai bordi alti. Bollire il composto. Mescolare costantemente e cuocere a fiamma bassa per circa 20 min. Spegnere, aggiungere l'acqua di rose e qualche goccia di colorante, e mescolare bene.

Step 2

Versare il composto in una teglia rettangolare rivestita di carta forno. Lasciare riposare in frigo per 24 ore. Tagliare a cubetti il composto totalmente solidificato. Setacciare assieme zucchero a velo e fecola e infarinare i cubetti, coprendo tutti i lati. Disporli in modo distanziato per evitare che si appiccichino. Servire.

Immagine con licenza (CC BY 2.0) di Ben Husmann
Valutazione Media

(5 / 5)

5 5 1
Rate this recipe

1 persona ha valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • Mousse Fragole

    Mousse alle fragole

  • Salame di cioccolato

    Salame di cioccolato

  • Religiose al cioccolato

    Religiose al cioccolato

  • Come preparare i macaron

    Come preparare i macaron

  • Churros accompagnati da cioccolata calda

    Churros

Commenta questa ricetta